Chirurgia generale

Lo Specialista in Chirurgia generale deve avere maturato conoscenze teoriche, scientifiche e professionali nel campo della fisiopatologia, della semeiotica funzionale e strumentale e della clinica chirurgica generale; ha inoltre specifica competenza nella chirurgia d’urgenza, pronto soccorso e del trauma, nella chirurgia dell’apparato digerente tradizionale, endoscopica e mini-invasiva, nella endocrinochirurgia, nella chirurgia oncologica e nella chirurgia sostitutiva, ricostruttiva e dei trapianti d’organo.

Scopri il corso

area tematica img

Area

Medica

classe img

Classe

Chirurgie generali e specialistiche

accesso img

Tipo di accesso

Concorso

durata img

Durata

5 anni

sede img

Sede della scuola

ASST Spedali Civili di Brescia

dipartimento img

Dipartimento

Dipartimento di Scienze Cliniche e Sperimentali

Scheda della scuola

La Scuola di Specializzazione in Chirurgia Generale (School of General Surgery) si articola in 5 anni. La sede è presso la Clinica Chirurgica dell’Università di Brescia – 3° Divisione di Chirurgia Generale degli Spedali Civili di Brescia. Il numero di iscritti è variabile di anno in anno secondo disposizioni ministeriali ed ev. borse aggiuntive regionali (da 4 a 7).
Il programma formativo è regolamentato da uno statuto e prevede sia una formazione teorica che pratica. La scuola dispone di una rete formativa che coinvolge tutti gli Ospedali della Provincia di Brescia, l’Ospedale Carlo Poma di Mantova e quello di Cremona presso i quali gli specializzandi svolgono attività clinica per periodi semestrali.  Oltre a ciò vengono regolarmente stabilite convenzioni ad personam su specifici progetti di interesse dello studente (es Ospedale di Niguarda per la patologia Traumatica, Chirurgia d’urgenza di Parma per la chirurgia in urgenza), compresi centri all’estero (Francia, Germania e Inghilterra).
ll’interno degli Spedali Civili di Brescia è prevista la frequenza presso la Divisione di Chirurgia Vascolare, di quella Toracica e Plastica nonché un periodo di 2 mesi in Terapia Intensiva e Rianimazione.
E’ attivo in Istituto un programma di simulazione laparoscopica per facilitare l’apprendimento delle tecniche mini invasive; oltre a ciò, in coordinamento con le altre Scuole Lombarde, gli specializzandi partecipano a momenti formativi comuni presso centri Lombardi sulle tecniche laparoscopiche.
Gli studenti vengono sollecitati alla produzione scientifica, supportati anche nelle spese per la frequenza a congressi; partecipano regolarmente alle attività della Clinica, sono coinvolti nelle riunioni interdisciplinari e sono inseriti a pieno titolo nelle attività assistenziali al fine di garantire l’acquisizione di una progressiva autonomia. Ad oggi tutti i neo specialisti della Scuola di Brescia sono stati assorbiti nel sistema lavorativo locale, nazionale ed internazionale anche in ragione dei filoni di ricerca sviluppati durante il loro l’iter formativo.

Servizi supporto specializzandi

Organi della scuola

Il Consiglio è composto da tutti i docenti della Scuola, attivi per tutti gli ordinamenti, e nominati per l’anno accademico in corso, dai professori a contratto e da una rappresentanza degli specializzandi eletti secondo le modalità previste dal regolamento elettorale di Ateneo.

Prof. Nazario Portolani

Rete Formativa Chirurgia Generale

Sede

Dipartimento di Chirurgia
ASST Spedali Civili di Brescia
P.le Spedali Civili, 1 - 25123 Brescia

scsp-chirurgia-generale@unibs.it
Tel. 030393507

MONOBLOCCO D 
Ingresso Satellite: Scala 14 - piano 6° - oppure 
Ingresso Ospedale Centrale: Corridoio tra Scala 4 e Scala 11-piano 6°
Studio del Direttore e segreteria: Scala 14 - piano 7

SEGRETERIE

 

U.O.C. Scuole di Specializzazione
Viale Europa, 39 - 25133 - Brescia 
scuoledispecializzazione@unibs.it

U.O.C. Sanità
Viale Europa, 11 - 25123 - Brescia
uoc.sanita@unibs.it

 

Ultimo aggiornamento il: 07/03/2024