Iscriversi

Per essere ammessi al corso di laurea magistrale, anche se in possesso di una laurea triennale con voto non inferiore a 95/110, è necessario presentare apposita domanda sulla base di quanto specificato nei bandi di ammissione emanati dall'Ateneo.

PER L'AMMISSIONE AL CORSO

L'ammissione è subordinata al possesso di requisiti curriculari minimi e di personale preparazione.
I requisiti curriculari minimi sono rappresentati da un determinato numero di crediti conseguiti in determinati settori scientifico-disciplinari. Questi sono specificati nel Regolamento didattico del corso.
I requisiti di personale preparazione sono dati per acquisiti nel caso in cui la laurea triennale sia stata conseguita con un voto non inferiore a 95/110.
In caso di laurea con votazione inferiore, è necessario sostenere una prova di ammissione riferita ai contenuti di alcuni insegnamenti il cui possesso è di particolare rilevanza per l'efficace frequenza al corso magistrale.

La prova di ammissione si svolge due volte all'anno.
I edizione: 12 luglio 2021 alle ore 10.00  
II edizione: 8 settembre 2021 alle 10.00

Tutte le informazioni riguardo alla prova di ammissione e alla bibliografia specifica sono reperibili nel file qui scaricabile.

PERCHÉ STUDIARE CONSULENZA AZIENDALE E LIBERA PROFESSIONE ALL’UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BRESCIA?

  • Permette di acquisire approfondite ed evolute competenze nell’ambito di aree professionali che assumono forte rilevanza a supporto delle scelte decisionali dell’impresa: scelte di governance, responsabilità sociale, amministrazione, pianificazione strategica, programmazione e controllo della gestione, controllo interno e gestione dei rischi, finanza aziendale, valutazione delle performance, operazioni straordinarie, processi di ristrutturazione, revisione.

  • Gli sbocchi professionali sono molteplici, in quanto le competenze acquisite sono indispensabili in tutte le realtà economiche, private e pubbliche, profit e non profit, finanziarie e non finanziarie.

  • È possibile scegliere tra due curricula: quello in Libera professione, che fornisce le conoscenze per entrare nel mondo della professione contabile e per lavorare nell’ambito della consulenza aziendale a supporto delle imprese e delle altre organizzazioni economiche;  quello in Controllo di gestione, che prepara lo studente interessato ad occupare posizioni di responsabilità nell’amministrazione e nel controllo delle imprese.

  • Ci si può avvalere della Convenzione stipulata tra l’Università degli Studi di Brescia e l’Ordine dei Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili, che consente di svolgere il tirocinio in concomitanza con il corso di studi magistrale e che permette di ottenere l’esonero dalla prima prova scritta dell’esame di Stato.

Ultimo aggiornamento il: 15/06/2021